Trading Online, come iniziare con la scelta del broker

Il Trading Online si può definire come la compravendita di strumenti finanziari che possono essere ad esempio materie prime, azioni, indici, valute e molto altro ancora.

La parola inglese trading è stata tradotta in italiano come l’atto di scambiare un bene per un altro. Messa insieme alla parola online sta ad indicare che gli scambi si realizzano tramite la rete internet.

Con il trading online (Guida al trading online) si può comprare oppure vendere nei mercati finanziari ad uno specifico prezzo. Lo scopo è quello di ottenere un buon profitto scaturito dalla differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita.

Sul web si trovano diverse opinioni positive che riguardano il trading online.
Ci sono persone che sono riuscite a farne un vero e proprio lavoro. Non è impossibile diventare dei trader professionisti, bisogna studiare e applicarsi. L’importante è trovare il metodo giusto e seguire strategie di trading che danno la possibilità di ottenere importanti profitti e che rispettino il proprio modo di operare.

Per operare con sicurezza ed efficacia è necessario scegliere di operare su broker online e piattaforme di trading professionali. È l’unico modo per potere fare trading senza rischiare di essere truffati da parte di broker non autorizzati.

Le piattaforme devono essere autorizzati da enti regolatori e da autorità di vigilanza come CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission) che permette ai broker di offrire i loro servizi in Europa, in Italia in specifico abbiamo la CONSOB (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) e la FCA (Financial Conduct Authority) per quanto riguarda il Regno Unito.

I broker sono fondamentali per il trading online, senza queste società che fanno da intermediari non si potrebbero effettuare gli scambi nei mercati finanziari, si sarebbe costretti a rivolgersi esclusivamente alle banche.

Gran parte dei broker mette a disposizione dei propri clienti una vasta gamma di strumenti che permettono di operare al meglio. Troviamo ad esempio del materiale didattico rivolto sia ai trader principianti che ai trader più esperti ai quali offrono materiale d’approfondimento. C’è a disposizione l’assistenza clienti che si può contattare tramite ad esempio il telefono oppure per e-mail.
Inoltre questi broker sono forniti di piattaforme che permettono appunto di svolgere l’attività di trading. Alcune piattaforme sono più indicate a un certo livello di conoscenza del settore, poi si caratterizzano ad esempio per il numero di operazione che si vogliono svolgere e infine si differenziano per il valore che si vuole muovere.

In specifico i trader principianti sono soliti cercare piattaforme pratiche e molto semplici da utilizzare. Queste solitamente sono costituite da pochi strumenti base che comunque permettono di effettuare investimenti proficui. Sono appunto perfette per chi è alle prime armi e che quindi non possiedono ancora tutte le conoscenze necessarie per operare con più sicurezza.

Invece parlando di investitori più esperti generalmente prediligono piattaforme di trading personalizzabili. In questo modo hanno la libertà di scegliere e posizionare come meglio credono i principali strumenti che gli serviranno per effettuare gli investimenti.
Inoltre ci sono piattaforme professionali pensate per i trader che voglio svolgere un tipo di trading specifico. Di solito forniscono ad esempio strumenti di analisi avanzati. Molto spesso chi sceglie di operare con questo tipo di piattaforme sono trader che svolgono l’attività di trading per professione.

Per accedere alle piattaforme di trading è necessario aprire un account che può essere reale, ovvero dove si effettuano investimenti utilizzando il proprio capitale, oppure c’è il Conto Demo con il quale si effettuano investimenti utilizzando soldi virtuali messi a disposizione dal broker.

Per operare con il Conto Reale è necessario effettuare un deposito minimo, invece il Conto Demo il più delle volte è gratuito. Una volta seguita tutta la procedura di registrazione e il vostro account viene verificato, in pochissimi minuti sarete già operativi e pronti per investire.

Prima di scegliere il broker con il quale avventurarsi nel Trading online consultate la guida alla scelta dei migliori broker di trading online di Tradingonlineguida.it, dove troverete una attenta selezione effettuata da un trader professionista.