Come guadagnare con un Blog

Come guadagnare con un Blog

Guadagnare con un Blog è un modo come un altro per incrementare il propio stipendio facendo una cosa che piace, scrivendo di argomenti che si amano.

Ci sono molti modi per guadagnare da casa tramite il web, sia creando un blog che aprendo un canale YouTube oppure sviluppando e guadagnando con un e-commerce.

Sono molte le persone che dettate da una grande passione si sono messe a scrivere, pubblicando i propri articoli nel Blog da loro creato, di certo è necessario avere pazienza a tanta dedizione.

Nulla si ottiene senza fatica nemmeno la fama su internet, anzi il web è molto articolato ed è necessario diventare dei professionisti per avere dei risultati.

Leggi anche: Come guadagnare online recensendo brani musicali

Per guadagnare con un Blog è necessario avere le idee chiare su cosa si voglia pubblicare, prima di iniziare fate una ricerca di mercato per capire quali sono gli argomenti più in auge e come concepire il vostro blog.

Come scegliere il settore giusto

Prima di tutto valutate in cosa siete bravi quali siano le vostre competenze e quale è la richiesta del mercato, potete anche fare un blog di nicchia ma che sia in sintonia con le ricerche degli utenti, questo per non disperdere il vostro lavoro.

Per poter monetizzare con il tuo Blog dovrai seguire delle regole base, per iniziare focalizza i suoi obiettive e non disperdere le energie altrove, non distrarti dal tuo focus e non rincorrere idee non comprovate.

Valuta il mercato e fai delle analisi accurate, vedi dove vi è carenza di un determinato argomento e inserisci il tuo Blog, di certo l’argomento scelto dovrà  essere in sintonia con le tue passioni, se no il gioco no varrà la candela.

Scegliere il mercato giusto e la nicchia dove posizionare il Blog è alla base per la partenza e la riuscita del progetto.

Come creare il Blog

Per creare il Blog è necessario avere del tempo, non pensate che sarà semplice e che non ci vorrà il vostro impegno, mettete in conto che la creazione e il riempimento del vostro Blog avrà bisogno di tempo e fatica.
Poniamo l’esempio che si voglia creare il blog con il programma WordPress, che tra l’altro è lo strumento che viene utilizzato per la maggiore, per fare questo è necessario seguire alcuni punti:

  • Acquistare un hosting che sia veloce e funzionale;
  • Scegliere un dominio semplice e che sia bene memorizzabile;
  • Dovrai scegliere un tema professionale;
  • Ricordati che il sito dovrà essere ottimizzato per il mobile;
  • Ottimizza la parte SEO;
  • Scrivi contenuti pertinenti e di qualità.

Questi sono dei punti chiave per la realizzazione del tuo Blog.

Come portare il traffico al tuo blog

Dopo avere studiato il mercato e scelto la nicchia poche sviluppato il sito è necessario portare il traffico, per fare questo ci sono molti modi, vediamo insieme.

Ricordatevi che senza traffico è impossibile guadagnare, i metodi efficaci per far affluire il traffico altro blog sono:

  • La SEO;
  • I Social Network;
  • La pubblicità.

La SEO fa si che si riesca ad avere un traffico organico in maniera fluida e naturale, con la SEO si potrà arrivare in cima alle pagine dei motori di ricerca, senza dover spendere dei soldi.
La SEO serve per ottimizzare al meglio gli articoli nel tuo blog e far in modo che le persone possano trovarti in modo semplice, vediamo i Pro della SEO:

  • Traffico organico;
  • La SEO è duratura nel tempo;
  • LA SEO è gratuita.

I contro della SEO:

  • La SEO richiede esperienza;
  • LA SEO necessita tempo;
  • I risultati non sono mai garantiti.

Come aumentare le visite al blog con i Social Network

I Social ai giorni nostri sono il maggior veicolo di comunicazione, tutti noi utilizziamo almeno uno o due social, sia per lavoro che per scopi ludici.

L’importanza di veicolare gli utenti dei social sul blog è molto importante, per fare questo è necessario avere comunque un buon pubblico sui social e rimandare gli utenti che utilizzano i social sul vostro blog e vice versa.

All’interno dei Social fate delle dirette, inserite dei contenuti di qualità e cosa di maggiore importanza coinvolgete i follower.

Cercate di capire quali sono i social più vicini al vostro Blog, ricordatevi che ogni social ha un pubblico differente sia per il targhet che per l’età e le attitudini.

La pubblicità a pagamento

Se preferite potete fare anche della pubblicità a pagamento, in questo modo sarete sicuri che il Blog scali le classifiche.
La pubblicità a pagamento la potrai inserire sia nei social che sul motore di ricerca, a tel a scelta.

Conclusioni

In conclusione possiamo affermare con certezza che la carriera da blogging non è semplice, se volete intraprendere questa strada è doveroso che lo facciate con dedizione e costanza.

La costanza nelle pubblicazioni e nei rapporti con gli utenti è molto importante, non tralasciate le pubblicazioni e postate sempre contenuti du qualità.